Archivio tag: alpha

Spazio 1999: 1.08 – Forza vitale (Force of life)

Anton ZorefUna misteriosa sfera di luce blu si avvicina alla Luna. Nonostante sia perfettamente visibile agli umani, il computer non la segnala. Improvvisamente, il tempo pare fermarsi in tutta Alpha, a eccezione dell’Area generatori numero tre; qui il tecnico Anton Zoref viene investito in pieno dalla luce e sviene.

Soccorso, Zoref non ricorda nulla dell’accaduto e pare stare bene. Ma poco dopo comincia a provare un forte freddo. Scarica completamente una lampada semplicemente osservandola. La moglie Eva gli consiglia di Continua a leggere

Il Guardiano di Piri

Spazio 1999: 1.09 – Il pianeta incantato (Guardian of Piri)

Il pianeta incantato - Missione principaleDurante l’esplorazione di un nuovo pianeta, il computer di Alpha comincia a fornire dati sbagliati e previsioni sempre più inaffidabili.

Un’Aquila mandata in ricognizione scompare misteriosamente. Guidando un’altra astronave con comandi manuali, Alan Carter raggiunge la prima Aquila e la trova inesplicabilmente sospesa a mezz’aria; dei piloti Davis e Irving nessuna traccia.

Il pianeta incantato - Bergman svenutoTutti i sistemi automatici della base cominciano a malfunzionare.

A causa di una carenza di ossigeno, il professor Victor Bergman sviene improvvisamente; quando si riprende, si rivela fiducioso nella possibilità di sbarcare sul pianeta.

Il pianeta incantato - L'esperimento di KanoPer cercare di comprendere le ragioni del guasto del computer, David Kano tenta di collegare la propria mente con i circuiti, capacità derivata da un esperimento a cui aveva partecipato sulla Terra.

Il tentativo sembra riuscire, ma di colpo Kano scompare sotto lo sguardo esterefatto di Koenig e Helen Russell.

Il pianeta incantato - Decollo da PiriQuando la Luna entra in orbita, Koenig decide di sbarcare insieme a Carter sul pianeta.

Qui trova Kano, Davis e Irving in stato di trance mentre osservano una strana costruzione di sfere.

Dalla struttura esce una donna, che si presenta come la schiava del Continua a leggere

Helen Russell (Barbara Bain): Ufficiale Medico.

dottoressa helen russell - spazio 1999Esperta nel campo della medicina spaziale, la Dottoressa Helen Susan Russell, e’ un insostituibile membro di Alpha responsabile del benessere fisico e psicologico di tutti gli abitanti della Base Lunare. Figlia di un fisico, Helen e’ nata a Chicago, Illinois il 5 Agosto del 1960. Seguendo i passi del padre, inizia, dopo la sua morte, la professione medica molto giovane il che la porta a diventare ben presto responsabile del settore medico della “Word Space Commission”.

Qui incontra e successivamente sposa Lee Russell. Matrimonio che pero’ finira’ tragicamente in seguito alla morte di Lee durante una missione spaziale. Nel 1992, Helen entra a far parte dello ‘Space Service’ il che le consentira di vincere numerosi premi per le sue scoperte nel campo della medicina spaziale.

Al momento della realizzazione della Base Alpha, alla Dr. Russell viene assegnato il compito di migliorare il supporto vitale che consente turni di permanenza alla base di uno-due mesi al massimo. Sotto la guida della Dr. Russell, molti ambienti della base vengono trasformati in lussureggianti giardini esotici pieni di piante tropicali. Continua a leggere

Spazio1999 - Questione di vita o di morte - Terra nova

Spazio 1999: 1.04 – Questione di vita o di morte (Matter of life and death)

terra novaDopo il distacco la Luna si avvicina a un pianeta sconosciuto, che il computer identifica con il nome di Terra Nova.

Un’Aquila mandata in esplorazione viene colpita al rientro da una forte scarica elettrica. L’astronave riesce a rientrare con il pilota automatico: i due piloti stanno bene, anche se svenuti. Ma nel modulo viene trovato un terzo uomo, che non faceva parte dell’equipaggio.

Helen Russell si avvicina per soccorrerlo e si rende conto che l’uomo è suo marito Lee, scomparso anni prima durante una missione nell’orbita di Giove. Il corpo di Lee Russell appare instabile: gli strumenti medici non registrano nulla e le lastre termografiche lo mostrano ora caldo, ora freddo come un cadavere.

Russell ammonisce gli Alfani di non scendere su Terra Nova: il pianeta è abitato, anche se non come intendono gli esseri umani. Poi, inspiegabilmente come è apparso, Lee Russell muore e, prima che il dottor Mathias possa fare un’autopsia, scompare. Koenig decide comunque di esplorare il pianeta, che potrebbe diventare una nuova casa per gli Alfani, e vi atterra con Helen, Alan Carter, Sandra Benes e Paul Morrow.

terra nova koenig russellIl pianeta sembra ospitale: l’aria è respirabile, l’acqua potabile, i frutti commestibili. Ma durante la ricognizione le cose su Alpha precipitano: le guarnizioni bruciano e i portelli stagni cominciano a cedere. Koenig e gli altri cercano di raggiungere Alan, rimasto sull’Aquila, ma l’astronave esplode.

Morrow muore, ucciso dall’esplosione della sua pistola laser, e Sandra rimane cieca. Poco dopo, la Luna viene avvolta da un alone luminoso e Continua a leggere

Spazio1999 - Sole nero - Campo di forza

Spazio 1999: 1.03 – Sole nero (Black sun)

spazio 1999 sole neroUn asteroide, che sembrava dovesse precipitare su Alpha, la evita invece cambiando bruscamente direzione. In realtà è la Luna stessa a spostarsi, attirata verso un misterioso corpo celeste nero circondato da stelle. Un’Aquila inviata in esplorazione non riesce a liberarsi dell’attrazione gravitazionale dell’astro e ne viene distrutta.

Il professor Victor Bergman scopre che si tratta di un sole nero, un oggetto con una forza di gravità incalcolabile. Se non si trova una soluzione, la Luna verrà distrutta nel giro di Continua a leggere

Spazio 1999 - Destinazione Obbiligata: Terra - dottoressa russell in stasi

Spazio 1999 1-02: Destinazione obbligata: Terra (Earthbound)

nave di ZantorUn’astronave in avaria effettua un atterraggio di emergenza sulla Luna. All’interno, una missione di soccorso guidata da John Koenig trova strane bare trasparenti che contengono i corpi di cinque extraterrestri umanoidi.

Cercando di aprire una delle bare, il dottor Helen Russell ne provoca l’esplosione, che incenerisce il corpo all’interno. A quel punto, il computer dell’astronave risveglia il resto dell’equipaggio, che in realtà si trovava in animazione sospesa.

zantor spazio 1999 Il capo degli extraterrestri, il comandante Zantor, dichiara di non serbare rancore verso gli Alfani per la morte del compagno, e svela la propria missione: la vita sul loro pianeta, Kaldor, stava diventando irrimediabilmente sterile; così gli abitanti abbandonarono il pianeta, dirigendosi verso altri sistemi presumibilmente ospitali. La meta finale di Zantor e i suoi è la Terra, che raggiungeranno solo tra settantacinque anni. Zantor offre una opportunità per un Alfano: prendere il posto del loro compagno e tornare così a casa.

Dottor Russell animazione sospesa Per verificare che l’animazione sospesa non costituisca un pericolo per gli umani, il dottor Russell si sottopone come cavia per un esperimento. Si addormenta regolarmente, ma in seguito il computer non riesce più a risvegliarla. Zantor rivela che l’analisi del cervello fornita dal computer di Alpha è troppo superficiale. Riesce a risvegliare Helena solo dopo averla fatta analizzare nuovamente dal computer dell’astronave.

Koenig affida a David Kano il compito di programmare il computer affinché scelga tra gli Alfani quello più idoneo per tornare sulla Terra.

Roy DotriceIl Commissario Gregory Simmonds cerca di convincere Koenig a lasciare partire lui invece della persona decisa dal computer. Al rifiuto del comandante, Simmonds decide di procurarsi il posto con la violenza. Usando il segnalatore di Koenig, raggiunge i generatori nucleari che forniscono l’energia alla base e, sotto la minaccia di una pistola laser, costringe un tecnico a estrarre una barra di sicurezza.
L’intera base piomba nel buio. Simmonds detta le proprie condizioni: vuole partire con i Kaldoriani, altrimenti lascerà congelare Alpha.
Koenig è costretto ad accettare e Zantor si offre come ostaggio a Simmonds. L’astronave parte, con i Kaldoriani e il commissario.

simmonds kaldorianiQuando si risveglia dall’animazione sospesa, Simmonds si ritrova all’interno di una delle bare; i kaldoriani dormono ancora. Il commissario prova a chiamare la Terra, senza ottenere risposta. Viene invece sentito dagli Alphani: Simmonds non ha lasciato a Zantor il tempo di farlo analizzare dal computer dell’astronave, che ha così calcolato male il Continua a leggere